0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaBiden e la Cina tra passato, presente e futuro

Biden e la Cina tra passato, presente e futuro

-

La vittoria in Pennsylvania ha consegnato di fatto la Casa Bianca a Joe Biden che – salvo dispute legali annunciate da Trump – il 20 gennaio 2021 si insedierà come 46esimo presidente degli Stati Uniti. Quale sarà l’approccio della nuova Amministrazione verso il dossier che nell’ultimo decennio ha assunto la maggiore rilevanza strategica, la Repubblica Popolare Cinese? Alcune evidenze suggeriscono che, nonostante i proclami di molti commentatori, pochi cambiamenti rilevanti della politica estera americana verso Pechino sono da aspettarsi dopo il passaggio di consegne del 20 gennaio.

LEGGI L’ARTICOLO:

Corsi Online

Articoli Correlati

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...

Insurgency is easier than governing: the future of the taliban in Afghanistan

With the fall of President Ashraf Ghani’s government and the withdrawal of U.S. and NATO forces, most of Afghanistan...

Biden, tornando a casa

Il ritiro dall'Afghanistan degli Stati Uniti e i timori di Ucraina e Taiwan, di essere lasciate sole davanti all'influenza...

Afghanistan Hasn’t Damaged U.S. Credibility

As predictable as the sunrise, a chorus of reflexive hard-liners, opportunistic foreign adversaries, and even some usually sensible commentators...