0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaCosì Stalin non fermò l’invasione nazista: ordini tardivi e...

Così Stalin non fermò l’invasione nazista: ordini tardivi e confusi

-

Il ministero della Difesa russo ha declassificato i documenti originali che dimostrano che l’Alto comando sovietico diede ordini contraddittori e tardivi alle truppe nelle ore cruciali dell’attacco tedesco all’alba del 22 giugno 1941.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...

Insurgency is easier than governing: the future of the taliban in Afghanistan

With the fall of President Ashraf Ghani’s government and the withdrawal of U.S. and NATO forces, most of Afghanistan...

Biden, tornando a casa

Il ritiro dall'Afghanistan degli Stati Uniti e i timori di Ucraina e Taiwan, di essere lasciate sole davanti all'influenza...

Afghanistan Hasn’t Damaged U.S. Credibility

As predictable as the sunrise, a chorus of reflexive hard-liners, opportunistic foreign adversaries, and even some usually sensible commentators...