0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaDonald Trump rende la Cina di nuovo grande

Donald Trump rende la Cina di nuovo grande

-

Nello scontro tra Cina e Stati Uniti, il progressivo indebolimento della capacità dell’amministrazione repubblicana di convincere e guidare altre nazioni sembra favorire gli interessi di Pechino. Con le ultime dichiarazioni contro Islamabad, ad esempio, Trump ha ottenuto che la banca centrale pachistana cominciasse ad effettuare le sue transazioni con la Cina non più in dollari ma in valuta cinese.
La diplomazia “confusa” degli States, spesso affidata ai tweet del tycoon, non sembra aver molto contribuito alla realizzazione del piano “Make America Great Again”.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...

Insurgency is easier than governing: the future of the taliban in Afghanistan

With the fall of President Ashraf Ghani’s government and the withdrawal of U.S. and NATO forces, most of Afghanistan...

Biden, tornando a casa

Il ritiro dall'Afghanistan degli Stati Uniti e i timori di Ucraina e Taiwan, di essere lasciate sole davanti all'influenza...

Afghanistan Hasn’t Damaged U.S. Credibility

As predictable as the sunrise, a chorus of reflexive hard-liners, opportunistic foreign adversaries, and even some usually sensible commentators...