0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaFrancis Fukuyama: China’s ‘bad emperor’ returns

Francis Fukuyama: China’s ‘bad emperor’ returns

-

L’abolizione del limite dei due mandati annunciata da Xi Jinping potrebbe garantire a quest’ultimo la guida della RPC a tempo indeterminato, trasformando la Repubblica socialista cinese in un governo personale incentrato sulla figura del leader del Partito comunista.
La questione della successione è sempre stata uno dei punti deboli dei regimi autocratici, che solo buone regole in materia di rielezione e limitazione del potere dei singoli possono aiutare a superare.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...

Insurgency is easier than governing: the future of the taliban in Afghanistan

With the fall of President Ashraf Ghani’s government and the withdrawal of U.S. and NATO forces, most of Afghanistan...

Biden, tornando a casa

Il ritiro dall'Afghanistan degli Stati Uniti e i timori di Ucraina e Taiwan, di essere lasciate sole davanti all'influenza...

Afghanistan Hasn’t Damaged U.S. Credibility

As predictable as the sunrise, a chorus of reflexive hard-liners, opportunistic foreign adversaries, and even some usually sensible commentators...