0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaIl colpo di grazia all’Europa

Il colpo di grazia all’Europa

-

Se serviva, ancora una volta, la certificazione del fallimento dell’Unione europea, ci ha pensato Recep Tayyip Erdogan. In poche ore ha preso le redini della guerra in Siria, invaso il nord per annientare i curdi, e minacciato l’Europa: “Attenti o vi riempio di rifugiati”. Tutti hanno tuonato contro il Sultano, ma intanto, dopo giorni di operazioni, la conta dei morti è arrivata a più di 400 (questo il dato del ministero della Difesa turco) e Ankara è pronta ad accogliere il segretario della Nato Jens Stoltenberg con l’aria di chi può anche fermarsi, come chiedono a gran voce i suoi partner atlantici, tanto ormai quello che il governo turco voleva ottenere l’ha ottenuto. Non certo con le buone
LEGGI L’ARTICOLO:

Corsi Online

Articoli Correlati

North Korea fires ballistic missile from submarine: South Korea

North Korea fired a submarine-launched ballistic missile (SLBM) from off its east coast on Tuesday, South Korea's military said,...

La politica di difesa del governo Draghi

A distanza di pochi giorni, il presidente del Consiglio Mario Draghi è intervenuto due volte sui temi della politica di difesa. Prima...

Il conflitto afghano si sposta a K Street

È di qualche giorno fa la notizia che uno dei leader della resistenza anti talebana Ahmad Massoud, (figlio del...

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...