0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaImmigrazione, nucleare, Russia e Cina: le parole di Trump...

Immigrazione, nucleare, Russia e Cina: le parole di Trump sono dure come pietre

-

Ieri, in occasione della presentazione del nuovo piano per la sicurezza nazionale, il presidente Donald Trump ha ribadito l’intenzione di abrogare l’accordo sul nucleare iraniano e definito Russia e Cina avversari strategici accusati di voler intaccare la sicurezza e la prosperità degli Usa, rendendo l’economia meno libera, rafforzando i loro eserciti e controllando l’informazione. Rimarcati anche la questione della protezione dei confini nazionali e l’impegno per il contrasto all’immigrazione clandestina.

Corsi Online

Articoli Correlati

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...

Insurgency is easier than governing: the future of the taliban in Afghanistan

With the fall of President Ashraf Ghani’s government and the withdrawal of U.S. and NATO forces, most of Afghanistan...

Biden, tornando a casa

Il ritiro dall'Afghanistan degli Stati Uniti e i timori di Ucraina e Taiwan, di essere lasciate sole davanti all'influenza...

Afghanistan Hasn’t Damaged U.S. Credibility

As predictable as the sunrise, a chorus of reflexive hard-liners, opportunistic foreign adversaries, and even some usually sensible commentators...