0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaLet the Rohingya return to Burma — immediately

Let the Rohingya return to Burma — immediately

-

Secondo il Washington Post, la leadership birmana di Aung San Suu Kyi dovrebbe garantire il ritorno immediato del mezzo milione di Rohingya costrette a migrare verso il Bangladesh, il libero ingresso delle organizzazioni umanitarie e le ispezioni e le investigazioni internazionali. Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite dovrebbe esprimersi con una condanna dura della condotta birmana. La crisi dei Rohingya arriva dopo la distensione dei rapporti tra USA e Birmania voluta dal Presidente Obama, un gesto voluto per incoraggiare lo sviluppo democratico del paese.

LEGGI L’ARTICOLO

 

Corsi Online

Articoli Correlati

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...

Insurgency is easier than governing: the future of the taliban in Afghanistan

With the fall of President Ashraf Ghani’s government and the withdrawal of U.S. and NATO forces, most of Afghanistan...

Biden, tornando a casa

Il ritiro dall'Afghanistan degli Stati Uniti e i timori di Ucraina e Taiwan, di essere lasciate sole davanti all'influenza...

Afghanistan Hasn’t Damaged U.S. Credibility

As predictable as the sunrise, a chorus of reflexive hard-liners, opportunistic foreign adversaries, and even some usually sensible commentators...