0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaPechino è pronta a reagire ai dazi di Trump....

Pechino è pronta a reagire ai dazi di Trump. Ma non è sul piede di guerra

-

La Cina non vuole una guerra commerciale ma è pronta a reagire se i dazi sulle importazioni di acciaio e alluminio decisi da Trump lederanno gli interessi economici di Pechino. Il primo ministro Li Keqiang ha dichiarato, infatti, che la Cina “si oppone al protezionismo commerciale e salvaguarderà i suoi diritti legittimi”. Sebbene il rischio di una escalation della disputa commerciale appare remoto, la Cina potrebbe comunque lanciare contromisure dirette al settore agricolo e al debito pubblico americano.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...

Insurgency is easier than governing: the future of the taliban in Afghanistan

With the fall of President Ashraf Ghani’s government and the withdrawal of U.S. and NATO forces, most of Afghanistan...

Biden, tornando a casa

Il ritiro dall'Afghanistan degli Stati Uniti e i timori di Ucraina e Taiwan, di essere lasciate sole davanti all'influenza...

Afghanistan Hasn’t Damaged U.S. Credibility

As predictable as the sunrise, a chorus of reflexive hard-liners, opportunistic foreign adversaries, and even some usually sensible commentators...