0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaRaid Usa in Siria, "Duecento russi tra le vittime"

Raid Usa in Siria, “Duecento russi tra le vittime”

-

Nonostante le ripetute smentite del Ministero della Difesa e del Cremlino, oltre cento russi mercenari del Gruppo Wagner sarebbero rimasti uccisi nel raid statunitense della scorsa settimana a Deir el-Zor in Siria. Benché illegali, la Russia, secondo diverse inchieste, starebbe dispiegando centinaia di contractors per partecipare sotto copertura al conflitto in Est Ucraina e per minimizzare le perdite ufficiali in Siria.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Libia: sabbia e voti

La Libia è un’invenzione, a partire dal nome. Anche per gli Ottomani accedere all’entroterra significava varcare un limes preciso,...

Japan allocates $5.2bn to fund chip plants by TSMC and others

Japan is allocating about 600 billion yen ($5.2 billion) of its fiscal 2021 supplementary budget to support advanced semiconductor...

Chinese hypersonic weapon fired a missile over South China Sea

China’s hypersonic weapon test in July included a technological advance that enabled it to fire a missile as it...

Italy Is Becoming More Important To U.S. Security. Here Are Five Reasons Why

As China’s economic and military power has surged in recent years, U.S. defense preparations have become heavily focused on...