0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaScotland Yard: «L’ex spia russa e la figlia avvelenati...

Scotland Yard: «L’ex spia russa e la figlia avvelenati con gas nervino»

-

L’ex agente segreto russo Sergej Skripal (condannato per tradimento) e sua figlia Yulia sono stati avvelenati a Salisbury. Secondo la polizia londinese è stato usato il gas nervino, una sostanza prodotta in laboratori specialistici sotto lo stretto controllo dei governi. Di qui l’analogia con il caso Litvinenko, ex agente del Kgb ucciso a Londra con una dose di polonio radioattivo dai servizi segreti russi (probabilmente con l’approvazione diretta di Putin). Nel caso di Skripal si sospetta una ritorsione per la sua collaborazione con gli inglesi e di un avvertimento ai giovani ufficiali russi tentati di fare il doppio gioco.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

North Korea fires ballistic missile from submarine: South Korea

North Korea fired a submarine-launched ballistic missile (SLBM) from off its east coast on Tuesday, South Korea's military said,...

La politica di difesa del governo Draghi

A distanza di pochi giorni, il presidente del Consiglio Mario Draghi è intervenuto due volte sui temi della politica di difesa. Prima...

Il conflitto afghano si sposta a K Street

È di qualche giorno fa la notizia che uno dei leader della resistenza anti talebana Ahmad Massoud, (figlio del...

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...