0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaSyria's warring sides meet for fresh talks in Astana

Syria’s warring sides meet for fresh talks in Astana

-

Si sono aperti oggi ad Astana, sotto l’egida di Russia, Turchia e Iran, i nuovi negoziati sul cessate il fuoco in Siria che vedono coinvolti i rappresentati dell’opposizione e del governo di Bashar al-Assad. Obiettivo dei colloqui, dopo il fallimento di quelli di gennaio 2017, è l’implementazione dell’accordo sulla creazione delle quattro zone di de-escalation. Saranno discussi anche il rilascio di ostaggi e prigionieri e l’invio di cibo e aiuti umanitari.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Biden the Realist

President Joe Biden was supposed to return U.S. foreign policy to its pre-Trump path. A septuagenarian with a half...

Insurgency is easier than governing: the future of the taliban in Afghanistan

With the fall of President Ashraf Ghani’s government and the withdrawal of U.S. and NATO forces, most of Afghanistan...

Biden, tornando a casa

Il ritiro dall'Afghanistan degli Stati Uniti e i timori di Ucraina e Taiwan, di essere lasciate sole davanti all'influenza...

Afghanistan Hasn’t Damaged U.S. Credibility

As predictable as the sunrise, a chorus of reflexive hard-liners, opportunistic foreign adversaries, and even some usually sensible commentators...